Contrada di San Martino


 

 

 

Terziere del Poggio

 

 

 

Colori: Bordeaux e Rosa

 

 

 

Capitano: Fattori Andrea


Contrada della Chiesa di San Martino a Tarquinia - Palio del Saracino
CONTRADA SAN MARTINO TARQUINIA

Si tratta di uno degli edifici di culto più antichi di Corneto, di cui si hanno notizie a partire dal 1051.

Nel XVI sec., contava solo 140 parrocchiani. Una campana, essendo danneggiata, venne venduta alla popolazione dal rettore della chiesa, affinché fosse fusa per crearne una nuova da destinarsi al Palazzo Comunale. Sul finir dello stesso secolo, il parroco ne vendette illecitamente un'altra, insieme a pezzi di argenteria dell'arredo liturgico.

Visto lo stato di degrado, nel 1612, le competenze parrocchiali passarono a S. Maria e Margherita.   

Di chiara ispirazione romanica, il corpo centrale della struttura si è perso a causa di ripetuti rimaneggiamenti e degli edifici di epoche posteriori, che le sono stati addossati.